Digital Marketing Luglio 10, 2023

Strategie di Social Media Marketing: Quando è Giusto Osare?

Negli ultimi anni, il Social Media Marketing ha assunto un ruolo sempre più rilevante nelle strategie di comunicazione dei brand. Le piattaforme social offrono un’opportunità unica di interazione diretta con il pubblico, consentendo alle aziende di costruire relazioni autentiche e durature. Quando si tratta di comunicare sui social media, ovviamente, ci sono toni di voce molto diversi rispetto a quelli che si vedono sui siti ufficiali o i media offline. E spesso ci incuriosiscono proprio quei contenuti promozionali che hanno toni un po’ sopra le righe. Se ci dedichiamo alla creazione di una strategia, però sorge spontanea una domanda cruciale: quando è giusto osare?

Iscriviti alla newsletter e ricevi il mastery marketing con le nostre idee pronte all'uso per il tuo brand!

    Osare non è per tutti

    La comunicazione dei brand sui social può essere incredibilmente efficace quando riesce a lasciare un’impronta memorabile nella mente dei consumatori. Pensiamo, ad esempio, a Ryanair, che ha destato l’attenzione di un vasto pubblico grazie al suo tono schietto e ironico, specialmente su TikTok. Un altro esempio notevole è Taffo, la celebre agenzia di pompe funebri italiana, che ha adottato uno stile di comunicazione irriverente e divertente, diventando un vero e proprio caso di studio. C’è poi la rivalità fra i due brand di fast food americani, McDonald’s e Wendy’s, i quali si sono dilettati a lungo in schermaglie divertenti su Twitter, creando un’interazione che ha giovato alla brand awareness di entrambi e battibeccando come se fossero “persone” reali. Questi esempi dimostrano che, se fatto nel modo giusto, osare può portare grandi benefici.

    Contatta Guru Marketing per una Strategia Marketing Efficace e Misurabile.

    Tuttavia, è fondamentale considerare che non tutti i brand possono permettersi di utilizzare strategie di comunicazione sopra le righe. Se il tono di voce del brand è serio e professionale, optare per una comunicazione troppo eccentrica potrebbe risultare controproducente. La coerenza del brand è essenziale per mantenere la credibilità e la fiducia dei consumatori. Pertanto, è indispensabile valutare attentamente l’immagine e il posizionamento del brand prima di decidere di adottare una comunicazione più audace.

    Scegliere il linguaggio giusto per ogni piattaforma

    Oltre a ciò, la scelta della piattaforma social giusta è altrettanto cruciale quando si intende adottare una comunicazione spiritosa e divertente. Ogni piattaforma ha peculiarità uniche e un pubblico diversificato. Ad esempio, TikTok e, in misura minore, Instagram sono piattaforme particolarmente adatte per reel divertenti, per una comunicazione fresca e dinamica che preveda anche l’uso di meme e un tono di voce meno serioso. Queste piattaforme si concentrano principalmente su contenuti virali e informali, che consentono ai brand di esprimere creatività ed umorismo. Al contrario, Facebook è più adatto per una comunicazione istituzionale e formale, dove è essenziale mantenere una certa serietà, proprio come sul sito istituzionale dell’azienda.

    In sintesi, una strategia di Social Media Marketing efficace deve tenere conto delle peculiarità di ogni piattaforma. Ogni social media ha un proprio pubblico, stili di comunicazione, punti di forza e limiti specifici. Prima di osare con una comunicazione più eccentrica, è fondamentale valutare attentamente l’immagine del brand e gli obiettivi desiderati. Se il brand ha la flessibilità di farlo e l’obiettivo è quello di creare un’impressione memorabile, allora osare può essere una scelta vincente. Tuttavia, la coerenza del brand e la conoscenza del pubblico di ogni piattaforma rimangono elementi fondamentali per una strategia di successo sui social media.

    Contatta Guru Marketing per una Strategia Marketing Efficace e Misurabile.

    Iscriviti alla newsletter

      Post correlati
      Content marketing interattivo: coinvolgi il tuo pubblico oltre le aspettative
      Digital Marketing
      Giugno 19, 2024
      Content marketing interattivo: coinvolgi il tuo pubblico oltre le aspettative
      Il content marketing interattivo si sta rivelando sempre più efficace nel coinvolgere la target audience, acquisendo al tempo stesso dati…
      Leggi tutto
      L’evoluzione della SEO: cosa è cambiato e cosa cambierà
      Digital Marketing
      Aprile 3, 2024
      L’evoluzione della SEO: cosa è cambiato e cosa cambierà
      La SEO, una volta era relativamente semplice: l’algoritmo lavorava soprattutto sulle parole chiave, per aiutare gli utenti a trovare ciò…
      Leggi tutto
      Email marketing multifunnel: il segreto della personalizzazione
      Digital Marketing
      Febbraio 14, 2024
      Email marketing multifunnel: il segreto della personalizzazione
      Quante newsletter leggi ogni settimana e quante ne cestini senza aprirle? Quanto spesso ti capita di “ripulire” la tua casella,…
      Leggi tutto