Marketing non Convenzionale Marzo 12, 2023

City Branding in Italia: perché Sanremo è un esempio di successo

Il City branding è una strategia di marketing territoriale che mira a creare un’immagine distintiva e forte per una città, con l’obiettivo di attrarre turisti, ma anche investitori. È diventato sempre più importante nel corso degli anni, soprattutto per i Paesi, come l’Italia, che fanno del turismo uno degli elementi forti non solo della propria economia, ma anche della propria identità. Il concetto di city branding nasce dall’esigenza di comunicare all’esterno della città quello che essa rappresenta o può offrire: un prodotto turistico, la sua cultura e storia; oppure come migliorare l’immagine pubblica della propria comunità. Uno degli esempi più celebri di City Branding in Italia è il Festival di Sanremo.

Il Caso di Sanremo

Il Festival della Canzone Italiana, che si tiene annualmente a Sanremo, rappresenta un evento importantissimo per la città ligure. Questo festival, che ha una lunga tradizione e fa parte della cultura collettiva italiana da 72 anni, ha un’importanza culturale e storica per la città che è quasi imparagonabile a qualsiasi altra manifestazione. Negli anni, è diventato un simbolo della musica italiana a livello nazionale e internazionale. Grazie alla sua notorietà, il festival attira ogni anno migliaia di visitatori, generando un importante impatto economico sulla città e sulla regione circostante. Inoltre, il festival rappresenta un’occasione per la città di promuovere la propria immagine e la propria identità culturale, attirando l’attenzione dei media nazionali e internazionali. Infine, l’identità stessa del Festival trasforma la città di Sanremo in un palcoscenico ambito per i grandi sponsor.

city branding

Contattaci per il tuo Piano Media

City Branding e Attività di Marketing

Rai Pubblicità e il Comune di Sanremo hanno promosso il progetto “Tra palco e città”, il quale ha visto la partecipazione di diversi brand e partner istituzionali, tra cui Dyson, Veralab, Costa Crociere e Plenitude, per creare eventi coinvolgenti e promuovere l’integrazione dei brand nel territorio, durante il Festival della Canzone Italiana. La nave Costa Smeralda ha ospitato le performance di alcuni artisti, incrementando il turismo a Sanremo, mentre Plenitude ha organizzato iniziative per promuovere la transizione energetica, come l’installazione di un impianto fotovoltaico presso il Teatro Ariston. Il brand di prodotti per la cura della pelle Veralab ha investito in un trenino che attraversava Sanremo, facendo conoscere i prodotti del brand, mentre Dyson ha scelto di lanciare un messaggio di inclusività attraverso un pop up in piazza, offrendo un servizio di restyling gratuito. L’obiettivo di ognuno di questi progetti è far integrare in modo il più possibile naturale i brand nel territorio attraverso una strategia omnicanale in grado di coinvolgere diverse generazioni in ogni momento della giornata.

City Branding e Collaborazione

Il city branding è un processo che necessita della collaborazione di tutti gli stakeholder che possono essere coinvolti nella promozione e nella costruzione dell’identità di una città. Questi includono il governo locale, le imprese, le organizzazioni che promuovono il turismo e i brand che scelgono di prendere parte alle campagne correlate. La collaborazione di tutti gli stakeholder è essenziale per garantire che il city branding sia efficace e rappresenti veramente la città e la sua comunità. Inoltre, il city branding può attrarre investimenti, creare posti di lavoro e aumentare il turismo, generando così un impatto positivo sull’economia locale.

City Branding e Patrimonio Culturale

Ci sono due approcci principali al city branding: uno si concentra sulla promozione del patrimonio culturale, mentre l’altro si concentra sulla promozione delle attività commerciali e dell’infrastruttura.

Sanremo è un esempio di città che ha scelto di promuovere il suo patrimonio culturale come parte della sua identità, ma ha anche saputo integrare le attività commerciali – specialmente quelle che prosperano in connessione con festival. Questa strategia può avere successo perché aiuta ad attirare turisti che vogliono vivere ciò che rende la città unica e perché, rendendola un simbolo della cultura e dell’intrattenimento, mantiene alto l’interesse dei brand. Il Festival della Canzone Italiana di Sanremo è un simbolo talmente versatile che può adattarsi a una pluralità di messaggi. Quest’anno, per esempio, il focus è stato in buona parte sulla sostenibilità.

Per brand e organizzatori, questa struttura concettuale rappresenta un insieme di linee guida che possono essere molto utili nell’individuare il modo migliore di inserirsi nel flusso della comunicazione, ormai avviato da oltre mezzo secolo e in continua evoluzione.

Conclusione

Il Festival della Canzone Italiana di Sanremo è sicuramente un evento unico che ha contribuito a costruire l’identità unica della città – ed è certamente un evento particolare, che non conosce uguali quasi in nessuna città. Tuttavia, ogni luogo ha la propria storia e il proprio patrimonio culturale, paesaggistico o architettonico che possono essere valorizzati per costruire un’identità territoriale e una strategia di city branding. È importante coinvolgere tutti gli stakeholder della città per individuare gli elementi distintivi che la rendono unica e costruire una strategia di comunicazione efficace per far conoscere al mondo la sua bellezza e le sue peculiarità. In questo modo, la città può ambire ad attirare maggiori investimenti, creare posti di lavoro e aumentare il turismo, generando un impatto positivo sull’economia locale e sulla comunità nel suo insieme.

Contattaci per il tuo Piano Media

Iscriviti alla newsletter

    Post correlati
    Costruire un brand partendo da zero 
    Marketing non Convenzionale
    Marzo 20, 2024
    Costruire un brand partendo da zero 
    Eccoci qui, all’alba di una nuova avventura: costruire un brand partendo da zero. Ma come si fa? Di sicuro non…
    Leggi tutto
    Brand goodwill: che cos’è, perché è importante e come si costruisce
    Marketing non Convenzionale
    Marzo 6, 2024
    Brand goodwill: che cos’è, perché è importante e come si costruisce
    “Non tutto ciò che conta può essere contato”. Questa frase è normalmente attribuita al grande Albert Einstein, ma di chiunque…
    Leggi tutto
    Pop up store a dicembre: i vantaggi che offrono e l’esempio di Milano
    Marketing non Convenzionale Retail Marketing
    Dicembre 25, 2023
    Pop up store a dicembre: i vantaggi che offrono e l’esempio di Milano
    Il mese di dicembre offre grandi opportunità, per chi ha in mente di utilizzare con successo lo strumento del pop…
    Leggi tutto