Marketing non Convenzionale, Retail Marketing Dicembre 25, 2023

Pop up store a dicembre: i vantaggi che offrono e l’esempio di Milano

Il mese di dicembre offre grandi opportunità, per chi ha in mente di utilizzare con successo lo strumento del pop up store. Durante le feste natalizie, infatti, i punti vendita temporanei hanno un fascino che non lascia indifferenti e per questo molti brand puntano su questo particolare momento dell’anno, per regalare esperienze fuori dal comune. 

Iscriviti alla newsletter e ricevi il mastery marketing con le nostre idee pronte all'uso per il tuo brand!

    Pop up store: a Milano, una gara di creatività

    A partire da concept innovativi e con l’idea di sfruttare un potenziale di acquisto che si esprime al massimo proprio in questo periodo, i pop up store trionfano soprattutto a Milano, città del business e della creatività, in cui la dimensione degli affari è animata da grandi idee, così come le strade da luci e colori che riflettono la magia del momento. Gli esempi concreti non mancano.

    Contattaci per aumentare la reputazione del tuo brand.

    Un noto brand di profumeria artistica, ad esempio, ha pensato di aprire un pop up store in occasione della festa di Sant’Ambrogio, i primi giorni di dicembre. Parliamo di uno spazio in cui fondere l’esperienza olfattiva e lo spirito natalizio in un connubio impensabile, in un altro periodo dell’anno.

    Il viaggio sensoriale dei potenziali clienti è stato guidato da esperti di fragranze e arredo olfattivo, pronti a mettersi a disposizione con consigli personalizzati sui prodotti disponibili, inclusa una prestigiosa linea di candele profumate. Quale migliore occasione, infatti, per lasciarsi avvolgere dall’aroma delle candele e scoprire quella che più rappresenta l’essenza del proprio Natale? 

    Un’altra esperienza particolarmente originale di pop up store a Milano, inoltre, è stata offerta, fino a metà novembre, da un vero e proprio tram di Natale, messo su strada da una storica azienda cosmetica italiana. Questo noto brand ha infatti organizzato per i potenziali clienti un viaggio nel cuore della città, alla scoperta della sua Xmas Collection

    Spostandosi attraverso i luoghi più suggestivi di Milano, questo sfolgorante pop-up store mobile si è trasformato in qualcosa di più che un semplice punto vendita: è diventato un’avventura emozionante e non replicabile e quindi esclusiva.

    I vantaggi del pop up store, anche e soprattutto a Natale

    I pop up store natalizi sono un luogo in cui scoprire novità, partecipare a eventi irripetibili e provare emozioni che non potranno essere recuperate in altri contesti o momenti dell’anno e questo spinge molte più persone a partecipare.

    Le ragioni per cui i brand optano per questa specifica presentazione dei loro prodotti, tuttavia, non si esauriscono qui. I vantaggi dei pop up store sono infatti diversi, primo tra tutti la possibilità di creare un contatto più diretto con i clienti

    Con l’espansione progressiva dello shopping online, lo shop temporaneo rappresenta, per le aziende, un’occasione preziosa per “uscire dallo schermo” e interagire con il pubblico, offrendo un servizio personalizzato e proponendo qualcosa di insolito e coinvolgente.

    Un altro grande vantaggio del pop up store è la flessibilità. A differenza di un punto vendita permanente, lo shop temporaneo può essere pensato in base agli obiettivi di breve periodo del brand e può inoltre apparire in diversi luoghi, adattandosi alle esigenze del mercato e scegliendo la posizione che meglio si adatta al “target clienti” da raggiungere.

    Infine, non va dimenticato l’effetto sorpresa. In un mercato iper-competitivo e sempre più affollato, avere qualcosa di nuovo da offrire è un ottimo modo per distinguersi e attirare l’attenzione. 

    Un’esperienza, un evento, un’atmosfera

    L’interazione diretta, le novità in anteprima e la frizzante atmosfera delle feste sono una combo che permette al cliente di non sentirsi solo un semplice acquirente, ma il protagonista di un evento che incuriosisce, al di là delle mere dinamiche di vendita.

    A dicembre, infatti, si entra in un pop up store alla ricerca del regalo perfetto, per curiosare o semplicemente per respirare l’unicità di un luogo accessibile solo per qualche giorno, nel mese più suggestivo dell’anno. Se il pop up store si trova a Milano, si può essere certi che sorprese e novità saranno all’ordine del giorno, creando suggestioni memorabili.

    Contattaci per aumentare la reputazione del tuo brand.

    Iscriviti alla newsletter

      Post correlati
      Co-branding: perché è un’ottima strategia
      Marketing non Convenzionale
      Maggio 22, 2024
      Co-branding: perché è un’ottima strategia
      Il co-branding rappresenta un esempio di “simbiosi competitiva” che ha in parte rivoluzionato il mercato. Questa strategia può sembrare apparentemente…
      Leggi tutto
      Campagne drive-to-store: il meglio dell’approccio fisico e digitale
      Retail Marketing
      Maggio 8, 2024
      Campagne drive-to-store: il meglio dell’approccio fisico e digitale
      Le campagne drive-to-store hanno l’obiettivo di creare un ponte tra il mondo digitale e quello fisico, sfruttando la potenza dell’online…
      Leggi tutto
      Sportler: un brand che promuove la sostenibilità. La nostra campagna e un’intervista speciale
      Retail Marketing
      Aprile 22, 2024
      Sportler: un brand che promuove la sostenibilità. La nostra campagna e un’intervista speciale
      Oggi parliamo di un progetto del quale siamo particolarmente orgogliosi: la campagna messa a punto da Guru Marketing per…
      Leggi tutto