/ Happy hour marketing / Come aumentare il ROI delle tue campagne su Facebook

Come aumentare il ROI delle tue campagne su Facebook

Facebook è una delle piattaforme di social media più popolari, con oltre 2 miliardi di utenti in tutto il mondo. È anche un luogo ideale per promuovere la tua attività di e-commerce, a patto di utilizzarlo correttamente. Sfruttare la promozione su Facebook per aumentare le conversioni, infatti, comporta una serie di sfide. Se utilizzi le campagne di Facebook per promuovere il tuo e-commerce, il tuo obiettivo è vendere. Ciò significa che dovrai avere il pieno controllo del ROI delle tue campagne Facebook. Ecco cosa puoi fare per aumentarlo:

Misurare il ROI

La prima cosa da fare per aumentare il ROI è conoscerli, quindi si inizia con la misurazione dei risultati. In questo modo, saprai quanto guadagno ha generato ogni campagna e quanto è stato speso per diffonderla. Il modo più semplice per calcolarlo è incrociare i dati di Facebook con quelli di Google Analytics o qualsiasi altro strumento di analisi che ti permetta di sapere quante persone hanno visitato il tuo sito web dopo aver cliccato su un annuncio di Facebook e quante hanno effettivamente portato a termine un acquisto.

Creare diversi tipi di annunci

È consigliabile creare diversi tipi di inserzioni in base ai risultati che producono, per capire cosa funziona meglio per il tuo pubblico. Se un formato non si rivela efficace nel generare vendite, sperimenta con combinazioni diverse finché non troverai quella che funziona meglio per il tuo target di riferimento.

ROI

Crea una call-to-action convincente

Una call-to-action convincente ti aiuterà a ottenere conversioni dalla tua pagina Facebook direttamente sul tuo sito di e-commerce. Assicurati che la tua CTA sia chiara e ben visibile, in modo che gli utenti sappiano cosa ci si aspetta da loro (ad esempio “clicca qui” o “visita il sito”).

Creare una comunità online attiva e vivace

Per aumentare il ROI delle tue campagne su Facebook nel lungo periodo, è essenziale lavorare alla creazione e alla crescita di una comunità legata al tuo brand su Facebook. Questo perché la maggior parte degli utenti non si trasforma in cliente o in fan in un solo click. Ci vorrà del tempo perché il pubblico sviluppi familiarità e fiducia nei confronti del tuo brand e decida di preferirlo alla concorrenza. Inizia condividendo contenuti coinvolgenti e rilevanti per il tuo pubblico di riferimento.
Ecco alcuni suggerimenti:

  1.  Concentrati sulla creazione di contenuti originali – Crea contenuti coinvolgenti e adatti al tuo target, che riflettano non solo gli argomenti ma anche il tono che il tuo pubblico trova più rilevante e familiare.
  2. Posta regolarmente – Cerca di postare almeno 3-5 volte a settimana (se possibile). Se non hai il tempo di farlo, prendi in considerazione la possibilità di lavorare con un SMM o un community manager professionista e che ti aiuti a costruire una comunità intorno al tuo brand su Facebook.
  3. Usa gli hashtag giusti – Gli hashtag aiutano gli utenti a trovare contenuti relativi a determinati argomenti o eventi ai quali sono interessati. Prova quindi a utilizzare gli hashtag relativi alla tua attività, fino a scoprire i più efficaci per raggiungere esattamente il pubblico che ti interessa!
  4. Partecipa alle conversazioni online – Rispondere quando qualcuno commenta uno dei tuoi post o condivide qualcosa dalla vostra pagina è importantissimo, poiché aiuta a creare relazioni con i potenziali clienti e li porta a condividere e commentare più spesso i tuoi post.

Impara a usare gli strumenti offerti da Facebook

Dovresti anche imparare a utilizzare gli strumenti di Facebook Ads, come i pubblici personalizzati e i pubblici lookalike. Queste segmentazioni del pubblico consentono di creare campagne pubblicitarie altamente mirate che raggiungono gli utenti che hanno maggiori probabilità di convertirsi in clienti. Puoi creare un pubblico personalizzato in base agli interessi dei tuoi clienti o dei visitatori del tuo sito web, oppure puoi utilizzare gli strumenti avanzati di profilazione per creare un pubblico lookalike per la tua prossima campagna pubblicitaria.
Non dimenticare di utilizzare elementi creativi dinamici nei tuoi ad, come gli annunci carosello o gli annunci video. Questi elementi vi permettono di testare diverse varianti del tuo ad su Facebook prima di decidere quale sia il più adatto ai tuoi obiettivi commerciali e al tuo budget.

ROI

Occhio alla landing page!

Assicurati che tutte le tue landing page siano ottimizzate per i dispositivi mobili, in modo che si carichino rapidamente e portino l’utente a completare gli acquisti su smartphone o tablet subito dopo aver cliccato su un banner pubblicitario su Facebook o Instagram.

Hai bisogno di aiuto?

Se non utilizzi le campagne di Facebook per promuovere la tua attività, rinunci a uno dei canali di marketing più efficienti ed economici oggi disponibili. Con un’ulteriore ottimizzazione, la tua campagna Facebook raggiungerà un ROI più alto e ti aiuterà a potenziare il tuo business. Quindi, cosa stai aspettando? Le campagne pubblicitarie su Facebook richiedono un’attenta pianificazione, ottimizzazione ed esecuzione per raggiungere i tuoi obiettivi. Noi di GURU possiamo lavorare a stretto contatto con il tuo team per sviluppare un piano strategico basato sul tuo budget e sui tuoi obiettivi di marketing. Le nostre soluzioni pubblicitarie sono personalizzate per raggiungere i tuoi obiettivi specifici in termini di ROI. Possiamo aiutarti ad aumentare la brand awareness, la fan base, la lead generation o qualsiasi altro obiettivo della tua campagna.